Le Spice sono tornate!

Il ritorno delle Spice Gils

Le Spice Girls posano d’avanti ai fotografi in Greenwich 
  

Spice Girls - 2007 Version

L’orgoglio della Gran Bretagna…

Annunci

Ricordando Diana…

Lady Diana SpencerIl prossimo 1° Luglio, sul prato del nuovo Stadio di Wembley,  a Londra, si terrà un concerto-tributo per onorare Lady Diana, in quello che sarebbe stato il giorno del suo 46simo compleanno.

Concert For Diana, organizzato dai figli di Lady D., William ed Henry, vanterà la partecipazione di numerose star del mondo della musica. Ci saranno, tra gli altri, Elton John, i Duran Duran, Fergie, Joss Stone, James Morrison, Kanye West, Nelly Furtado, P. Diddy, Rod Stewart, i Take That, Tom Jones e Will Young.

Oltre alle esibizioni dei cantanti, la serata prevede anche una performance in stile musical, spettacoli dei quali Diana era grande appassionata.

Per tutti gli abbonati di Sky sarà possibile seguire l’evento live a partire dalle ore 17 di domenica 1° Luglio su SKY VIVO, Canale 109. La diretta-radio sarà invece disponibile su RTL 102.5.

Ma che bel castello…

World' s Tallest Sandcastle

Riuscirete a battere il loro castello quest’estate?

Sandcastle

World's Tallest SandcastleLo scorso 31 maggio, in occasione del Sun Fan Festival 2007 che si è tenuto sulle spiagge della Carolina del Sud, è stato costruito il castello di sabbia più grande del mondo.

L’enorme opera, realizzata nel giro di 10 giorni da un gruppo di appassionati che si fa chiamare Team Sandtastic,  è alta 15 metri e 10 centimetri ed è sorta su una superficie di 27 metri e 43 centimetri.

Ci pensate se dovesse iniziare a piovere?

Di seguito trovate un video sulla realizzazione del castello ed uno in cui si vede l’opera conclusa.

SANDCASTLE – CONSTRUCTION

SANDCASTLE – MYRTLE BEACH (SC)

Chris Benoit è morto…

Chris Benoit & Eddie Guerrero Champions

CHRIS BENOIT – 1967/2007

 

Dopo aver assistito a Vengeance di domenica notte, mi ero finalmente messo al passo con le trasmissioni Wwe. Così, stamattina, sono andato a fare un giro per i vari siti di wrestling per considerazioni sul suddetto ppv. Ho trovato una notizia sconvolgente, alla quale non mi sento ancora di trarre le facili conclusioni.

Da Mondowrestling:

"BREAKING NEWS – E’ MORTO CHRIS BENOIT"

"Chris Benoit, sua moglie Woman ed il loro figlio di sette anni sono stati trovati privi di vita nella loro abitazione. "

" I tre corpi senza vita sono stati rinvenuti intorno alle 16 ora locale (le 23 in Italia) di lunedì."

"Secondo quanto dichiarato dal Wrestling Observer i corpi senza vita dei tre componenti della famiglia Benoit sarebbero strati ritrovati dallo sceriffo della contea di Peachtree City, GA, allertato da alcuni dirigenti WWE che riferivano di non riuscire a comunicare con Chris Benoit da ormai quasi 48 ore.

"Il Luogotenente Tommy Pope ha dichiarato che, in conseguenza delle prime conclusioni tratte sui rilevamenti compiuti all’interno dell’abitazione di Benoit, l’ipotesi dell’omicidio o del plurimo omicidio sia la più accreditata. Le prime conferme ufficiali sono però attese nella giornata di domani quando verranno resi pubblici i risultati di una prima sommaria autopsia sui corpi ritrovati.
Confermata invece dagli stessi investigatori la notizia secondo la quale nessun colpo d’arma da fuoco sarebbe stato esploso all’interno della residenza di Chris Benoit. "

 

Dopo Eddie, ora Chris…

La bella stagione…

E’ arrivata l’estate.
A dire il vero è già da un pò che le temperature hanno raggiunto dei valori rilevanti, se consideriamo la media del periodo. Ma è la nota questione della terra che, oramai, si è messa a far i capricci. Lo sappiamo tutti, ma pochi di noi sembrano aver voglia di migliorare le cose.

Malgrado questa qui non sia la stagione che prediligo, negli anni ho imparato ad apprezzarne gli aspetti positivi.
E così ,anche per l’estate, ho una mia personale compilation che mi piace ascoltare in questo periodo.

Come per lo scorso autunno, pubblico qualche titolo presente nella mia Compilation Estiva.

Buon week-end a tutti.

  • SUMMER OF ’69 – Bryan Adams
  • KALIMBA DE LUNA – Tony Esposito
  • SHY GUY – Diana King
  • LA ISLA BONITA – Madonna
  • I’VE BEEN THINKING ABOUT YOU – Londonbeat
  • THINGS I’VE SEEN – Spooks
  • TOO MUCH OF HEAVEN – Eifell 65
  • LIVE TO TELL – Lucrezia
  • NOBODY WANTS TO BE LONELY – Ricky Martin Ft. Christina Aguilera
  • EVERYDAY – Buddy Holly
  • EL MUELLE DE SAN BLAS – Manà
  • CARCRASHES – Standfast
  • PURE SHORES – All Saints
  • VENTO D’ESTATE – Niccolò Fabi & Max Gazzè
  • ON THE BEACH – Chairman of the board
  • SUMMER JAM – The Underdog Project
  • DON’T YOU WORRY – Madasun

 

Le 100 scene più spaventose del cinema

E’ Psyco di Alfred Hitchcock il film con la sequenza più spaventosa della storia del cinema. A decretarlo è Retrocrush, sito sui vari aspetti della cultura americana diretto da Robert Berry, che ha stilato una divertente classifica sui 100 momenti più spaventosi di tutti i tempi.

All’interno di questa particolare classifica troviamo forme più o meno esplicite della paura: si va dalle numerose sequenze di Shining di Stanley Kubrick, a Creepshow di George Romero, da Alien di Ridley Scott a La Cosa di John Carpenter, fino addirittura a citare la scena degli elefanti rosa contenuta nel film d’animazione della Disney Dumbo e quella del viaggio in gondola di Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato.

“È stato un lavoro fatto con grande amore e passione”, racconta Berry, “È facile parlare di film che mettono paura, ma volevamo individuare alcune sequenze davvero terrorizzanti. Alcuni film non hanno un’impronta paurosa, ma includono dei momenti scioccanti degni di essere menzionati”.

Queste le prime cinque posizioni:

1) Psyco: La scena celebre dell’omicidio nella doccia
2) Carrie – Lo sguardo di satana: Finale sulla tomba della protagonista
3) Shining:Danny percorre il grande corridoio dell’Overlook Hotel
4) Alien: Esplosione del ventre di un  membro dell’equipaggio della Nostromo
5) Poltergeist:Il clown-pupazzo attacca un ragazzino sotto il letto

Potete divertirvi a riconoscere tutte le 100 scene cliccando QUI.

Di seguito, invece, riporto quella che io ritengo la migliore sequenza horror mai realizzata. E non ditemi che Matt Groening ed il suo team non hanno ideato un Homer/Jack magistrale nella sequenza che va dal minuto 5.20 al minuto 5.43.

I SIMPSON – LA PAURA FA 90 – V

Summer Hits…

L’estate è alle porte e, come ogni anno, di questi tempi, radio e tv cominciano a  stilare le particolari charts volte alla scoperta del "tormentone estivo dell’anno".
Io non intendo centrare il colpo, anzi, credo che da qualche anno non esista più un vero e proprio tormentone estivo. Mi limito a segnalarvi qualche canzone che apprezzo particolarmente in questo periodo e che potrebbe restare nella memoria delle nostre vacanze.

Oltre a quelle presenti QUI, il cui successo continua nonostante siano in circolazione da più di due mesi, vi segnalo il nuovo singolo di Anggun, “I’ll Be Alright”, caratterizzato dal tipico sound che ha reso celebre la cantante indonesiana.

Nuovo brano anche per i Green Day: “Working Class Hero” è la cover di una vecchia canzone di John Lennon. Ritengo che questo pezzo sia ideale per un viaggio on the road.

Torna Darren Hayes, ex vocalist dei Savage Garden ed uno dei miei cantanti preferiti in assoluto, con un nuovo album in uscita il prossimo agosto. Il primo singolo, "What Would Have Tought" è già in circolazione.

Sono stato letteralmente stregato dal suo precedente singolo. Ora Justin Timberlake sforna un altro notevole lavoro, "Lovestoned" (un grazie speciale a Mari per la segnalazione dell’anterprima). Di sicuro non raggiunge la bellezza nelle sonorità di What Goes Around… Comes Around, ma possiede un interlude parimenti valido.


Ed ecco il brano su cui punto come colonna sonora della mia prossima estate: Stay dei Simply Red. Questo pezzo sembra scritto apposta per far da sottofondo ai tipici scenari della “bella stagione”. Sfortunatamente, non sono riuscito a trovare il video ufficiale di questa canzone. Accontentiamoci della versione Live.

Di sicuro se ne aggiungeranno altre ma, per il momento, queste sono le canzoni della mia estate 2007.

GREEN DAY – WORKING CLASS HERO

ANGGUN – I’LL BE ALRIGHT

JUSTIN TIMBERLAKE  – LOVESTONED/ I THINK SHE KNOWS

DARREN HAYES – WHO WOULD HAVE THOUGHT

 

SIMPLY RED – STAY (LIVE)