15 minuti di pausa per un doveroso ritorno…

Black Hole

Per tutti gli amici di rete che si stanno chiedendo da giorni che fine abbia fatto (menzione particolare per Razza, Harlene e DarkAryn), trovo un quarto d’ora di break in questi giorni di lavoro intenso e stressante per battere un colpo e rassicurarvi (semmai ci fossero stati pensieri troppo brutti a riguardo).

Purtroppo attraverso un periodo davvero difficile sotto il profilo personale. Vivo da tempo, ormai, quotidianamente un conflitto interiore che mi impedisce di vedere nel Mio mondo quel rifugio in cui riuscivo a trovare la pace e la serenità necessarie per affrontare il presente.

E’ vero, chi mi conosce di persona sà della mia propensione a voler "smuovere le acque della tranquillità", ma stavolta credo che il tutto abbia passato la linea di non-ritorno. Indecisioni, dubbi e ansie sul futuro sono alcuni degli aspetti che governano le mie giornate e che hanno trasformato la visione della mia vita dalla struttura cromatica "a colori" a quella "in bianco (poco) e nero (troppo)".

Ciò che più mi dispiace è che in questa situazione nella quale,  inverosimilmente, io mi ritrovo a recitare la parte del carnefice piuttosto che quella della vittima sta causando molta sofferenza nelle persone che mi circondano. Parafrasando una dichiarazione di Jim Morrison, quando mi guardo vedo "un essere intelligente e sensibile, ma con l’anima di un pagliaccio, che mi costringe a distruggere tutto nel momento più importante". Il che rappresenta una forte contraddizione per chi si è sempre definito come "Don Abbondio, intento a scalciare con attenzione le pietre che ostacolano il suo cammino".

Al momento non ho idea di come possa risolversi questa situazione, nè se riuscirò a recuperare la consapevolezza e la forza che trovano le proprie fondamenta in quello che so di essere. Ciò che è certo è che qualsiasi sia la piega che la storia prenderà, io mi ritroverò con dei rimpianti giganteschi che inghiottiranno la mia serenità, per sempre. Come al solito, solo il tempo mi darà delle risposte.

Grazie a tutti per l’attenzione e l’affetto mostrato. Spero di scrivere ancora da qui (ammesso che qualcuno ci passi ancora in futuro), di parlarvi della mia vita e del mio Mondo ritrovato.

Annunci