Supernatural 1.10

Episodio 1.10: La Rivolta (Asylum)

Dean  riceve un messaggio con le coordinate di un luogo chiamato Rockford, nell’ Illinois. Recatosi sul posto insieme al fratello Sam, scopre che la cittadina è stata teatro di un tragico caso di omicidio/suicidio ad opera di un poliziotto precedentemente impegnato in un’operazione di pattugliamento di un manicomio locale. I fratelli Winchester si recano all’interno della struttura abbandonata, dove scoprono che le anime dei vecchi pazienti e del personale vagano ancora inquiete.
 

Supernatural 1.10

 

Episodio di Supernatural che s’ispira al film Gothika.

C’è poco da dire, ancora, su questo telefilm che, dopo le prime dieci puntate, ha  mostrato la sua struttura ed è ormai classificabile nella categoria dei serial dalla trama leggera e senza l’obbligo di essere seguiti assiduamente. Nonostante presenti molte pecche evidenti, tra le quali quella di una scarsa propensione alla recitazione di buona parte del cast, io continuo a seguire Supernatural con piacere, forte della mia innata passione per questo genere. 


AUDIENCE
: 426.000 spettatori
SHARE: 11.29%

SUPERNATURAL – TRAILER LA RIVOLTA

Annunci

Supernatural 1.09

Episodio 1.09: Ritorno a casa (Home)

Sam continua a fare degli incubi sulla casa in cui è vissuto da piccolo e su di una bambina visibilmente spaventata e convince Dean a ritornarci.
Giunti a Lawrence, in Kansas, i due fratelli conoscono la famiglia che abita in quella casa e la donna, madre di due bambini, rivela loro di aver avuto delle strane sensazioni in merito a delle oscure presenze nella casa. I fratelli
Winchester decidono, quindi, di rivolgersi ad una medium, la stessa alla quale si rivolse il loro padre poco dopo la tragica morte della madre.
 

Supernatural 1.09

Supernatural ritorna al filone spiritico legato al Poltergeist, e propone un’ottimo episodio caratterizzato da una buona trama (seppur mostrando le solite limitazioni dovute all’esigua durata) ed evidenziando buoni spunti soprattutto per il futuro della vicenda legata al padre dei ragazzi.

L’insolito orario di messa in onda dell’episodio, dovuto alla concomitanza col programma sportivo della Champion’s League,  a fatto sì che gli ascolti fossero molto più bassi di quelli precedenti, ma ha anche permesso di raggiungere il miglior indice di share stagionale. 


AUDIENCE
: 426.000 spettatori
SHARE: 8.24%

SUPERNATURAL – TRAILER RITORNO A CASA

Supernatural 1.08

Episodio 1.08: Insetti (Bugs)

Sam e Dean, fanno tappa ad Oasis Plains, in Oklaoma, per fare luce sulla morte di un lavoratore la cui causa è stata attribuita dalla stampa al morbo della mucca pazza. Dean, però, è convinto che dietro questo strano  caso ci sia dell’altro ed inizia ad interrogare i cittadini del posto.
Mentre altre morti si susseguono, i due fratelli scoprono che a generare questa striscia di sangue è un’antica maledizione indiana…

Supernatural 1.08

Ispirato alla pellicola di Spielberg del 1990, Aracnofobia, quest’ottavo episodio di Supernatural è stato, a mio parere, migliore di quello precedente, mostrando una trama più fluida ed interessante. 
Nonostante la solita scarsa tecnica computerizzata, ho trovato notevoli (e qualcuno aggiungerà ripugnanti) le scene in cui i vari ragni e scarafaggi passeggiavano tranquillamente sui visi e sui corpi delle vittime di turno.

AUDIENCE: 1.285.000 spettatori
SHARE: 6.44%

SUPERNATURAL – TRAILER INSETTI

 

Supernatural 1.07

Episodio 1.07: L’uomo uncino (Hook Man)

Un college di una piccola cittadina dell’Iowa fa da scenario ad una serie di truculenti omicidi la cui particolarità sta nell’utilizzo, da parte del killer, di un uncino. I due fratelli, quindi, indagano sulla leggenda metropolitana dello spirito vendicativo soprannominato proprio’ "Hook Man". 

Supernatural 1.07

Decisione a sorpresa quella presa da Raidue di mandare in onda un episodio di Supernatural nell’insolita collocazione domenicale. Aldilà della puntata non proprio esaltante, c’è da evidenziare la totale incompetenza da parte della RAI nel maltrattare questa serie (ed i telefilms in generale) e spostare il giorno di messa in onda senza preavviso; una strategia che ha portato, comunque, l’episodio di ieri a collocarsi al 4° posto tra i programmi più visti della rete. 

AUDIENCE: 1.460.000 spettatori
SHARE: 6.41%

SUPERNATURAL – TRAILER L’UOMO UNCINO

Supernatural 1.06

Episodio 1.06: Questione di pelle (Skin)

Dean e Sam si trovano in una stazione di servizio, quando vengono raggiunti da un messaggio riguardante una richiesta d’aiuto da parte di una vecchia amica del più piccolo dei Winchester. La ragazza è preoccupata per un omicidio del quale è stato accusato il fratello che, però,si è dichiarato da subito innocente.
Malgrado Dean non sia d’accordo ad occuparsi di un caso, all’apparenza, non soprannaturale, i due fratelli si recano a St. Louis, dove si trovano a fronteggiare un "mutaforma" (shapeshifter), un essere in grado di cambiare le proprie sembianze, assumendo l’identità di altre persone.

 Supernatural 1.06

Supernatural continua a proporre discreti episodi. In questo caso, ottima l’idea di iniziare l’episodio mostrando un colpo di scena, per poi rivivere la settimana precedente il fatto.
Sul fronte musicale, da segnalare l’effervescente canzone d’apertura d’episodio,  "In-A-Gadda-Da-VIda" degli Iron Butterfly (canzone che mi ricorda un altro film in cui è contenuta, Nightmare 6: La Fine).

Dati auditel in leggero rialzo.

AUDIENCE: 1.296.000 spettatori
SHARE: 6.31%

SUPERNATURAL – TRAILER QUESTIONE DI PELLE

Supernatural 1.05

Episodio 1.05: Terrore allo specchio (Bloody Mary)

Toledo, Ohio. Dean e Sam indagano sulla morte di un uomo avvenuta in circostanze misteriose. I due scoprono che il cadavere ha gli occhi liquefatti, ma scartano l’ipotesi di ictus attribuita dai medici. In seguito a delle ricerche, i due fratelli si trovano a combattere lo spirito di "Maria la sanguinaria", una donna vendicatrice che appare allo specchio dopo essere stata invocata per tre volte.

Supernatural 1.05

 

Altra bella puntata per Supernatural che questa volta mostra uno stile nettamente più horror e non disdegna l’utilizzo di diverse scene d’impatto (pur considerando i noti limiti dei telefilm) .
Da segnalare l’emergere di un segreto nascosto da Sam; un aspetto che aggiunge maggiore mistero alla serie.
Purtroppo c’è da dire che, se la serie decolla, gli ascolti continuano a precipitare.

AUDIENCE: 1.179.000 spettatori
SHARE: 5.32%

SUPERNATURAL – TRAILER TERRORE ALLO SPECCHIO

Supernatural 1.04

Episodio 1.04: Il Fantasma dell’aria (Phantom Traveler)

Un aereo precipita in seguito all’apertura di uno dei portelloni causata da un passeggero posseduto da un demone. Solo 5 persone sopravvivono al disastro. I fratelli Winchester decidono di indagare sull’accaduto e scoprono che i superstiti del volo sono ancora in pericolo…

Supernatural 1.04


La quarta puntata di Supernatural presenta una trama a metà tra Final Destination (da cui prende l’idea di base) e gli horror spiritico-demoniaci.
Pur continuando a peccare di superficialità nel dedicare poco spazio ai personaggi secondari, quest’episodio mi è sembrato essere più avvincente dei precedenti, con una maggiore ironia ed una particolare cura nell’approfondimento della leggenda/fenomeno paranormale di turno.
Buona, soprattutto, l’ultima parte dell’episodio, con la caccia al possibile passeggero posseduto.
Dati auditel in calo.

AUDIENCE: 1.420.000 spettatori
SHARE: 6.41%

SUPERNATURAL – TRAILER IL FANTASMA DELL’ARIA

Supernatural: 1.03

Episodio 1.03: Morte nell’acqua (Dead in the water)

Dean e Sam, sulle tracce del padre scomparso, s’imbattono in una vicenda incentrata su una serie di misteriosi decessi per annegamento avvenuti nei pressi del Winsconsin. Dopo diverse ricerche, scoprono che la causa è dovuta ad uno spirito in cerca di vendetta. Aiutati da un bambino dal carattere molto chiuso, i due fratelli cercano di contrastare questa forza oscura, prima che riesca nell’intento di fare altre vittime.

Supernatural 1.03 - Dead in the water

Supernatural abbandona l’azione che l’ aveva caratterizzato in passato e propone una terza puntata incentrata sull’aspetto psicologico e sull’ apparente mutismo di un bambino, rifacendosi palesemente ai thriller d’inizio millennio, il cui più grande e riuscito rappresentante è The Sixth Sense.

Più che positivi i dati auditel relativi alla puntata Morte nell’acqua che rappresentano il miglior risultato fin’ora conseguito dalla serie trasmessa su Raidue:

AUDIENCE: 1.708.000 spettatori
SHARE: 8.17%

 

SUPERNATURAL – TRAILER MORTE NELL’ACQUA

Supernatural: 1.02

Episodio 1.02: Wendigo (Wendigo)

Spinti dalla volontà di ritrovare il padre scomparso, Dean e Sam  giungono a Lost Creek, piccolo paesino nella località di Blackwater, in Colorado. Qui, i due fratelli si fingono rangers nell’intento di aiutare una ragazza a ritrovare il fratello, scomparso da giorni tra i boschi circostanti. Gli indizi procurati rivelano che dietro la misteriosa sparizione ci sarebbe il Wendigo, una creatura divenuta famosa grazie alla tradizione leggendaria dei Nativi Americani. 

Supernatural 1.02 - Wendigo

La seconda puntata di Supernatural è risultata essere, sotto il profilo qualitativo, nettamente migliore rispetto al pilot. In particolare, oltre alla forte componente d’azione,  ho notato la buona cura delle locations, frutto di un investimento economico maggiore dovuto all’affermazione definitiva del telefilm. Buona anche la scelta di non mostrare troppo le sembianze del Wendigo, uno stile caratterizzato da ombre e luci che mi ha ricordato la tecnica utilizzata da Wes Craven nel primo “Nightmare”.
Altro punto a favore va allo spazio dedicato alle spiegazioni delle leggende metropolitane: come già accaduto con “la donna in bianco”, anche nel caso del Wendigo, i due fratelli mostrano tutta la loro preparazione a riguardo e danno allo spettatore dei particolari interessanti e preziosi.

Nonostante non sia un capolavoro d’innovazione e presenti una trama ancora troppo povera, Supernatural è comunque un buon prodotto che si avvicina più allo standard di “minifilm” piuttosto che a quello di un serial vero e proprio.

Ricordandovi che il prossimo appuntamento con Supernatural è fissato, in via eccezionale, per lunedì 26 febbraio alle ore 22:35, vi riporto i dati auditel relativi alla puntata Wendigo:

AUDIENCE: 1.470.000 spettatori
SHARE: 6.73%

 

SUPERNATURAL – TRAILER WENDINGO

Supernatural: 1.01

Episodio 1.01: La caccia ha inizio (Pilot)

Lawrence, Kansas, 20 anni prima. I fratelli Dean e Sam Winchester sfuggono all’incendio causato dalla morte della madre, occorsa in circostanze misteriose e paranormali.
Al giorno d’oggi. Sam è un laureato in procinto di sostenere un colloquio che potrebbe spalancargli le porte di un prestigioso istituto di legge del paese. Una notte, riceve l’inaspettata visita del fratello Dean che lo mette a conoscenza dell’improvvisa scomparsa del padre, avvenuta in seguito ai suoi tentativi di scoprire il colpevole dei fatti accaduti 20 anni prima.
Sam e Dean iniziano, così, il loro viaggio “on the road” alla ricerca del padre. Prima tappa: la cittadina di Jericho, in California, dove gli uomini scompaiono senza lasciare traccia. Qui si trovano alle prese con lo strano caso della Donna in Bianco.

Supernatural 1.01 - Pilot

La storia di base di Supernatural mi è parsa molto interessante, nonostante il dato nolente che ci mostra il filone paranormale fin troppo inflazionato dal mercato dei network. Ottima anche la scelta dell’utilizzo di pezzi musicali rock per accompagnare il viaggio “on the road” dei due fratelli, anche se mi aspetto in futuro un altro genere di musica che possa fondersi meglio con le atmosfere oniriche mostrate in certe scene.
Infine, salvo la regia e lo script: considerando il fatto che ci troviamo di fronte ad un pilot girato evidentemente con budget limitato, ho potuto apprezzare una buona cura delle atmosfere e dello sviluppo degli eventi.

Aspetti negativi. Supernatural perde soprattutto a causa di un doppiaggio poco convincente, dal quale scaturisce l’impressione di scarsa intesa  tra i due protagonisti e di uno humour malriuscito.
Inoltre, ho notato, con assoluto dispiacere, come in questo pilot manchi completamente lo spazio dedicato ai dialoghi di riflessione (quelli che caratterizzano serie come “House” e “Tru Calling”, tanto per intenderci).
Per finire, “voto zero” per la Rai e la sua pessima decisione di tagliare i titoli di coda (quelli di testa pare siano assenti anche nella versione americana).

In conclusione, inizio moderatamente positivo per questo nuovo telefilm, anche se i dati auditel (1.640.000 spettatori per 7.76% di share) non sembrano molto confortanti. Probabilmente, ciò è dovuto all’orario di messa in onda della serie, collocato in seconda serata per la presenza di scene considerate dalla Rai “inadeguate per essere trasmesse nella fascia di prima serata”. Il che, a giudicare da quanto visto, lo trovo inspiegabile.


SUPERNATURAL – TRAILER PILOT